News

Pubblicato il 16 luglio 2020

Reg. di esecuzione (UE) 2020/1028 della Commissione: fissazione del termine ultimo per la presentazione delle domande di aiuto all’ammasso privato di carni fresche o refrigerate di animali della specie bovina di età non inferiore a otto mesi a norma del reg. di esecuzione (UE) 2020/596

carne-suina

È stato pubblicato oggi sulla GUUE il Regolamento di esecuzione (UE) 2020/1028 della Commissione, del 15 luglio 2020, che fissa il termine ultimo per la presentazione delle domande di aiuto all’ammasso privato di carni fresche o refrigerate di animali della specie bovina di età non inferiore a otto mesi a norma del regolamento di esecuzione (UE) 2020/596.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di aiuto all’ammasso privato di carni fresche o refrigerate di animali della specie bovina di età non inferiore a otto mesi di cui al regolamento di esecuzione (UE) 2020/596 è fissato al 17 luglio 2020.

Il regolamento di esecuzione (UE) 2020/596 (cfr. news Euroconsulting del 4 maggio 2020) è abrogato con effetto a decorrere dal 17 luglio 2020. Esso continua tuttavia ad applicarsi ai contratti stipulati nel quadro di tale regolamento anteriormente alla data di entrata in vigore del presente regolamento.

Il regolamento è consultabile qui.