Pubblicato il 1 luglio 2020

PAC post 2020: accordo raggiunto tra Parlamento europeo e Consiglio dell’UE per la proroga delle attuali norme al 2022 e l’entrata in vigore delle nuove nel 2023

agriculture-89168_960_720

Ieri, 30 giugno 2020, i negoziatori del Parlamento europeo e del Consiglio dell’UE hanno raggiunto un accordo sul regolamento in materia di disposizioni transitorie per il sostegno da parte del FEASR e del FEAGA, secondo cui le attuali regole saranno applicabili anche negli anni 2021 e 2022 mentre le nuove norme si applicheranno a partire dal 2023, al fine di assicurare una transizione graduale alla PAC post 2020.