Pubblicato il 27 marzo 2020

Dichiarazione congiunta del Presidente von der Leyen e del Presidente Michel a seguito della videoconferenza dei leader del G20

politiche-unione-europea-18-euroconsulting

Ieri, giovedì 26 marzo 2020, il Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ed il Presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, hanno partecipato alla videoconferenza straordinaria dei leader del G20 convocata dall’Arabia Saudita che attualmente detiene la presidenza del G20.

Alla luce del fatto che l’Europa è attualmente l’epicentro della crisi globale COVID-19, i due Presidenti hanno ringraziato tutti i leader del G20 per la solidarietà dimostrata all’UE ed ai suoi Stati membri più colpiti dalla crisi. Hanno inoltre sottolineato che l’UE è impegnata nella cooperazione internazionale nella lotta contro questa pandemia e continuerà ad assistere i Paesi e le comunità vulnerabili di tutto il mondo, soprattutto in Africa. I Presidenti della Commissione e del Consiglio hanno sottolineato che eventi senza precedenti richiedono un’azione senza precedenti e che un’azione globale rapida, massiccia e coordinata è necessaria sul fronte sanitario ed economico per salvare vite umane ed evitare un’ulteriore crisi economica. Il G20 ha un ruolo fondamentale nel garantire tale coordinamento globale. I Presidenti hanno insistito sul fatto che i Paesi del G20 dovrebbero coordinare le loro politiche macroeconomiche, mobilitando tutti gli strumenti disponibili, per mitigare la recessione economica, sostenere i lavoratori e le aziende più colpite. Il Presidente von der Leyen ed il Presidente Michel hanno anche sottolineato che, al fine di limitare l’impatto economico sulle nostre economie, e per mantenere la nostra capacità di produrre e fornire le necessarie attrezzature protettive e mediche, è fondamentale mantenere aperti i flussi commerciali e le catene di approvvigionamento. L’UE ha invitato i membri del G20 ad aiutarsi a vicenda nel rimpatriare i cittadini bloccati all’estero che desiderano tornare a casa. L’UE ha ringraziato la presidenza del G20 per la sua attenzione al coordinamento globale per migliorare la preparazione collettiva alla pandemia ed ha accolto con favore il fatto che il G20 abbia chiesto all’OMS, lavorando a stretto contatto con le organizzazioni pertinenti, di presentare rapidamente un’iniziativa globale sulla preparazione e la risposta alla pandemia. In questo contesto, l’Europa è pronta ad organizzare un evento internazionale online per garantire finanziamenti adeguati per sviluppare e distribuire un vaccino contro il COVID-19.