Pubblicato il 6 gennaio 2020

Reg. di esecuzione (UE) 2019/2187 della Commissione: fissazione dell’importo massimo dell’aiuto all’ammasso privato di olio di oliva nell’ambito della procedura di gara indetta dal Reg. di esecuzione (UE) 2019/1882

olio-oliva-extravergine-euroconsulting

È stato pubblicato sulla GUUE il Regolamento di esecuzione (UE) 2019/2187 della Commissione del 19 dicembre 2019 che stabilisce l’importo massimo dell’aiuto all’ammasso privato di olio di oliva nell’ambito della procedura di gara indetta dal regolamento di esecuzione (UE) 2019/1882.

Sulla base delle offerte presentate nell’ambito della procedura di gara avviata dal Reg. di esecuzione (UE) 2019/1882 a novembre 2019 (cfr. news Euroconsulting del 12 novembre 2019) durante il sottoperiodo con scadenza 17 dicembre 2019, del quantitativo globale massimo da immagazzinare, della stima dei costi di ammasso e delle altre informazioni di mercato pertinenti, è stato fissato l’importo massimo dell’aiuto per l’ammasso di 17.629,18 tonnellate di olio di oliva per un periodo di 180 giorni al fine di alleviare la difficile situazione di mercato, come di seguito:

  • 0,00€ per tonnellata al giorno di olio di oliva extravergine;
  • 1,10€ per tonnellata al giorno di olio di oliva vergine;
  • 1,10€ per tonnellata al giorno di olio di oliva lampante.

Il regolamento è consultabile qui.