News

Pubblicato il 20 novembre 2019

Reg. di esecuzione (UE) 2019/1928 della Commissione: adeguamento del tasso di adattamento dei pagamenti diretti a norma del Reg. (UE) n.1306/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per l’anno civile 2019 e abrogazione del Reg. di esecuzione (UE) 2019/916 della Commissione

money-2724241_960_720

È stato pubblicato oggi sulla GUUE il Regolamento di esecuzione (UE) 2019/1928 della Commissione del 19 novembre 2019 che adegua il tasso di adattamento dei pagamenti diretti a norma del regolamento (UE) n. 1306/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per l’anno civile 2019 e abroga il regolamento di esecuzione (UE) 2019/916 della Commissione.

Ai fini della fissazione del tasso di adattamento di cui agli artt. 25 e 26 del reg. (UE) n. 1306/2013 e in conformità all’articolo 8, paragrafo 1, del reg. (UE) n. 1307/2013, gli importi dei pagamenti diretti nell’ambito dei regimi di sostegno elencati nell’allegato I del reg. (UE) n. 1307/2013 che superino 2 000 EUR, da versare agli agricoltori per le domande di aiuto presentate con riferimento all’anno civile 2019, sono ridotti di un tasso di adeguamento pari a 1,432635 % (la riduzione  non si applica in Croazia).

Viene quindi abrogato il regolamento di esecuzione (UE) 2019/916.

Il regolamento, consultabile quientra in vigore il 27 novembre 2019 e si applica a decorrere dal 1° dicembre 2019.