Pubblicato il 6 novembre 2019

Commissione europea: consultazione pubblica sulle indicazioni geografiche e sulle specialità tradizionali garantite

cibo

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica sulle indicazioni geografiche (IG) e sulle specialità tradizionali garantite (STG), entrambe parte della politica di qualità dell’UE.

Questa consultazione pubblica si rivolge al grande pubblico ed alle parti interessate quali produttori, trasformatori, autorità nazionali e ricercatori. L’obiettivo è raccogliere riscontri sulla comprensione e la percezione dei sistemi di qualità dell’UE. La consultazione pubblica è disponibile in tutte le lingue ufficiali dell’UE ed è aperta per un periodo di 12 settimane.