Pubblicato il 21 novembre 2018

Comunicazione della Commissione — Approvazione del contenuto di un progetto di regolamento della Commissione che modifica il Reg. (UE) n.702/2014 che dichiara compatibili con il mercato interno, in applicazione degli artt. 107 e 108 del TFUE, alcune categorie di aiuti nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali

UE

È stata pubblicata oggi sulla GUUE la Comunicazione della Commissione — Approvazione del contenuto di un progetto di regolamento della Commissione che modifica il regolamento (UE) n. 702/2014 che dichiara compatibili con il mercato interno, in applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea, alcune categorie di aiuti nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali.

Ieri 20 novembre 2018 la Commissione europea ha approvato il contenuto di un progetto di regolamento della Commissione che modifica il Reg. (UE) n.702/2014 che dichiara compatibili con il mercato interno, in applicazione degli artt. 107 e 108 del TFUE, alcune categorie di aiuti nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali. Il Reg. (UE) n.702/2014 è stato adattato per tener conto delle modifiche apportate alle norme sul sostegno allo sviluppo rurale dal Reg. (UE) 2017/2393 del Parlamento europeo e del Consiglio (cosiddetto regolamento Omnibus). Gli adattamenti sono di natura puramente tecnica e si limitano a quanto è necessario per continuare a esentare dalla procedura di notifica degli aiuti di Stato determinati tipi di sostegno allo sviluppo rurale per il settore forestale e per attività non agricole. Le condizioni applicabili agli aiuti di Stato nel settore agricolo non sono modificate in quanto il sostegno allo sviluppo rurale in tale settore è esentato dall’applicazione delle norme sugli aiuti di Stato in conformità dell’art. 42 del TFUE.

Di seguito gli articoli dell’ABER modificati:

  • articolo 1, paragrafo 5, la lettera a)
  • articolo 6, paragrafo 5
  • articolo 32
  • articolo 33
  • articolo 35
  • articolo 38, paragrafo 2
  • articolo 39, paragrafo 4
  • articolo 40
  • articolo 41
  • articolo 44
  • rticolo 46, paragrafo 5
  • articolo 47, paragrafo 3
  • articolo 48

La comunicazione della Commissione è consultabile qui. Una volta pubblicato in GUUE, il regolamento entrerà in vigore dopo 20 giorni.