Pubblicato il 27 agosto 2018

Reg. di esecuzione (UE) 2018/1146 della Commissione:modifica del Reg. di esecuzione (UE) 2017/892 sulle modalità di applicazione del Reg. (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio relative ai settori degli ortofrutticoli e degli ortofrutticoli trasformati, e il Reg. (CE) n. 606/2009 sulle modalità di applicazione del Reg. (CE) n. 479/2008 del Consiglio per quanto riguarda le categorie di prodotti vitivinicoli, le pratiche enologiche e le relative restrizioni

frutta e verdura

È stato pubblicato sulla GUUE il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1146 della Commissione, del 7 giugno 2018, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2017/892 recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i settori degli ortofrutticoli e degli ortofrutticoli trasformati, e il regolamento (CE) n. 606/2009 recante alcune modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 479/2008 del Consiglio per quanto riguarda le categorie di prodotti vitivinicoli, le pratiche enologiche e le relative restrizioni.

Il Reg. di esecuzione (UE) 2017/892 della Commissione stabiliva le modalità di applicazione del Reg. (UE) n. 1308/2013 per quanto riguarda i settori degli ortofrutticoli e degli ortofrutticoli trasformati.

A seguito delle modifiche apportate dal regolamento Omnibus (Reg. (UE) n. 2017/2393 del Parlamento europeo e del Consiglio) al Reg. (UE) n. 1308/2013, in particolare per quanto riguarda gli aiuti alle organizzazioni di produttori nel settore ortofrutticolo, è stato necessario modificare anche il Reg. delegato (UE) 2017/892, aggiornando le disposizioni in materia di aiuto finanziario nazionale nel settore ortofrutticolo.

Il regolamento è entrato in vigore il 18 agosto 2018 ma si applica a partire già dal 1° gennaio 2018, anche se i punti 5), 6) e 9) dell’art. 1 si applicheranno a partire dal 1° gennaio 2019. Esso è consultabile qui.