Pubblicato il 10 agosto 2018

Dec. di esecuzione (UE) 2018/1110 della Commissione: autorizzazione dell’immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti o derivati da granturco geneticamente modificato 1507 × 59122 × MON 810 × NK603 e da granturco geneticamente modificato che combina due o tre dei singoli eventi 1507, 59122, MON 810 e NK603, e abrogazione delle Decc. 2009/815/CE, 2010/428/UE e 2010/432/UE

ogm-01-euroconsulting

È stata pubblicata oggi sulla GUUE la Decisione di esecuzione (UE) 2018/1110 della Commissione, del 3 agosto 2018, che autorizza l’immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti o derivati da granturco geneticamente modificato 1507 × 59122 × MON 810 × NK603 e da granturco geneticamente modificato che combina due o tre dei singoli eventi 1507, 59122, MON 810 e NK603, e che abroga le decisioni 2009/815/CE, 2010/428/UE e 2010/432/UE.

I seguenti prodotti sono autorizzati ai fini dell’art. 4, par. 2, e dell’art. 16, par. 2, del Reg. (CE) n. 1829/2003, in conformità alle condizioni stabilite nella presente decisione:

  1. gli alimenti e gli ingredienti alimentari contenenti, costituiti o derivati dal granturco geneticamente modificato;
  2. I mangimi contenenti, costituiti o derivati dal granturco geneticamente modificato;
  3. il granturco geneticamente modificato in prodotti contenenti o costituiti da tale granturco, per usi diversi da quelli indicati ai punti 1 e 2, ad eccezione della coltivazione.

La decisione si applica per un periodo di dieci anni a decorrere dalla data di notifica ed è consutabile qui.