Pubblicato il 30 luglio 2018

Reg. (UE, Euratom) 2018/1046 del Parlamento europeo e del Consiglio: definizione delle regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell’Unione, modifica dei Regg. (UE) n. 1296/2013, (UE) n. 1301/2013, (UE) n. 1303/2013, (UE) n. 1304/2013, (UE) n. 1309/2013, (UE) n. 1316/2013, (UE) n. 223/2014, (UE) n. 283/2014 e la decisione n. 541/2014/UE e abrogazione del Reg. (UE, Euratom) n. 966/2012

colza

È stato pubblicato oggi sulla GUUE il Regolamento (UE, Euratom) 2018/1046 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 luglio 2018, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell’Unione, che modifica i regolamenti (UE) n. 1296/2013, (UE) n. 1301/2013, (UE) n. 1303/2013, (UE) n. 1304/2013, (UE) n. 1309/2013, (UE) n. 1316/2013, (UE) n. 223/2014, (UE) n. 283/2014 e la decisione n. 541/2014/UE e abroga il regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012.

Il regolamento ha specificato norme relative alla formazione e all’esecuzione del bilancio generale dell’Unione europea e della Comunità europea dell’energia atomica («bilancio») e alla presentazione e alla revisione dei loro conti.

In particolare, il regolamento ha anche modificato il Reg. (UE) n. 1303/2013 in merito a determinate disposizioni in materia di aiuti di stato.

Il regolamento entra in vigore il 2 agosto 2018 ed è consultabile qui.