News

Pubblicato il 8 giugno 2018

Reg. (UE) 2018/831 della Commissione: modifica del Reg (UE) 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari

contenitore alimenti

È stato pubblicato sulla GUUE il Regolamento (UE) 2018/831 della Commissione, del 5 giugno 2018, che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.

L’allegato I del Reg. (UE) 10/2011 stabilisce un elenco delle sostanze autorizzate che possono essere utilizzate nei materiali e negli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari. Successivamente all’ultima modifica del Reg. (UE) 10/2011, l’EFSA ha pubblicato ulteriori pareri scientifici su determinate sostanze che possono essere utilizzate nei materiali a contatto con i prodotti alimentari, nonché sull’utilizzo consentito delle sostanze precedentemente autorizzate. Al fine di garantire la conformità con le più recenti conclusioni dell’Autorità, si è reso necessario modificare il Reg. (UE) n. 10/2011.

I materiali e gli oggetti di materia plastica conformi al Reg. (UE) 10/2011, nella versione applicabile prima dell’entrata in vigore del presente regolamento, possono essere immessi sul mercato fino al 26 giugno 2019 e rimanere sul mercato fino all’esaurimento delle scorte.

Il regolamento entra in vigore il 26 giugno 2018 ed è consultabile qui.