News

Pubblicato il 8 giugno 2018

Newsletter generale 22/2018

opportunita-01-euroconsulting

La Newsletter generale 22/2018 è consultabile qui.

Contenuti:

  • GENERALE
    • Normativa
    • Comunicazioni
  • POLITICA DI QUALITÀ
    • Comunicazioni
  • PRODUZIONE ANIMALE
    • Normativa
  • PESCA
    • Normativa
  • AIUTI DI STATO

Si segnalano in particolare:

  • Regolamento (UE) 2018/831 della Commissione, del 5 giugno 2018, che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari
  • Regolamento delegato (UE) 2018/829 della Commissione, del 15 febbraio 2018, che modifica e rettifica il regolamento delegato (UE) 2015/208 che integra il regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti di sicurezza funzionale del veicolo per l’omologazione dei veicoli agricoli e forestali
  • Regolamento delegato (UE) 2018/830 della Commissione, del 9 marzo 2018, che modifica l’allegato I del regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento delegato (UE) n. 1322/2014 della Commissione per quanto concerne l’adattamento della costruzione dei veicoli e i requisiti generali di omologazione dei veicoli agricoli e forestali
  • Decisione di esecuzione (UE) 2018/834 della Commissione, del 4 giugno 2018, che modifica la decisione di esecuzione 2014/709/UE recante misure di protezione contro la peste suina africana in taluni Stati membri
  • Decisione di esecuzione (UE) 2018/835 della Commissione, del 4 giugno 2018, relativa ad alcuni provvedimenti cautelari contro la peste suina africana in Ungheria
  • Comunicazione della Commissione: domande e risposte sull’applicazione del Reg.(UE) 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori
  • Corte dei conti europea: Relazione speciale n. 12/2018 “La banda larga negli Stati membri dell’UE: nonostante i progressi, non tutti i target di Europa 2020 saranno raggiunti