News

Pubblicato il 8 giugno 2018

Comunicazione della Commissione: domande e risposte sull’applicazione del Reg.(UE) 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori

filiera alimentare

È stata pubblicata oggi sulla GUUE, la Comunicazione della Commissione riguardante domande e risposte sull’applicazione del regolamento (UE) n. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.

Il 25 ottobre 2011, il Parlamento europeo e il Consiglio hanno adottato il regolamento (UE) 1169/2011  relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori. Esso ha modificato le disposizioni esistenti che disciplinano l’etichettatura degli alimenti nell’UE al fine di consentire al consumatore di fare scelte informate e di utilizzare gli alimenti in modo sicuro, garantendo al tempo stesso la libera circolazione degli alimenti prodotti e commercializzati legalmente. Il regolamento è entrato in vigore dal 13 dicembre 2014, eccetto per le disposizioni relative alla dichiarazione nutrizionale che sono applicabili dal 13 dicembre 2016.

La comunicazione della Commissione europea intende assistere gli operatori del settore alimentare e le autorità nazionali nell’applicazione del regolamento fornendo risposte a una serie di domande sollevate dopo l’entrata in vigore del regolamento. Essa riflette le discussioni condotte tra la direzione generale della Salute e della sicurezza alimentare della Commissione (DG SANTE) e gli esperti degli Stati membri nell’ambito del gruppo di lavoro sul regolamento (UE) 1169/2011 relativo alla fornitura di informazioni sui prodotti alimentari ai consumatori.

La comunicazione è consultabile qui.