Pubblicato il 16 maggio 2018

Comunicazione della Commissione: pubblicazione del numero totale di quote in circolazione nel 2017 ai fini della riserva stabilizzatrice del mercato nell’ambito del sistema di scambio di quote di emissioni dell’UE istituito con Dir. 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio

green-economy-euroconsulting

È stata pubblicata oggi sulla GUUE, la Comunicazione della Commissione riguardante la pubblicazione del numero totale di quote in circolazione nel 2017 ai fini della riserva stabilizzatrice del mercato nell’ambito del sistema di scambio di quote di emissioni dell’Unione europea istituito con direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.

Nel 2015 il Consiglio e il Parlamento europeo hanno adottato la decisione di istituire una riserva stabilizzatrice del mercato nell’ambito del sistema di scambio delle quote di emissioni dell’Unione europea (EU ETS) istituito dalla Dir. 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio. La riserva, che sarà operativa a decorrere dal 2019, intende evitare che il mercato europeo del carbonio operi con un’ampia eccedenza strutturale di quote, con il rischio connesso che ciò impedisca all’EU ETS di dare il necessario segnale di investimento per conseguire l’obiettivo di riduzione delle emissioni dell’UE in modo efficiente sotto il profilo dei costi.

Pertanto, in linea con le norme concordate in materia di riserva stabilizzatrice del mercato, nei primi 8 mesi del 2019, a decorrere dal 1° gennaio, un totale di 264 731 936 quote confluirà nella riserva. La prossima pubblicazione uscirà nel maggio 2019 per determinare il numero di quote che alimenteranno la riserva dal 1o settembre 2019 all’agosto 2020.

La comunicazione è consultabile qui.