Pubblicato il 14 luglio 2017

Varietà di uve da vino e i loro sinonimi che possono figurare sull’etichettatura dei vini (discussione al Consiglio Agricoltura e Pesca del 17-18 luglio)

politiche-unione-europea-08-euroconsulting

Qui è disponibile la nota della delegazione slovena in merito al progetto di regolamento delegato (UE) della Commissione che modifica il Reg. (CE) n.607/2009 per quanto riguarda le varietà di uve da vino e i loro sinonimi che possono figurare sull’etichettatura dei vini, attinente in particolare alla varietà “Teran”.

La delegazione slovena esprimerà le sue incertezze di natura legale relativamente all’atto delegato della Commissione europea che permette in via eccezionale ai produttori di vino di un altro Stato membro di utilizzare, nell’etichettatura del loro vino, il nome di una varietà di uva da vino che beneficia di protezione geografica (DOP) in Slovenia. L’atto riguarda in particolare la disputa tra le varietà DOP “Hrvatska Istra” (croata) e “Teran” (slovena). Seguirà uno scambio di opinioni tra i Ministri dell’UE, che hanno già avuto modo di discutere della questione lo scorso gennaio.