Pubblicato il 14 giugno 2017

Eurostat: nuovo strumento di monitoraggio dei prezzi lungo la filiera alimentare

iStock_000048928534

L’Eurostat ha lanciato un nuovo strumento di monitoraggio che permette di visualizzare l’incremento dei prezzi dei prodotti agricoli di base e dei prezzi all’importazione, nonché dei prezzi al produttore ed al consumatore, suddivisi per categoria di prodotti e/o Stato membro. L’obiettivo è quello di illustrare ai consumatori quanto di quello che essi pagano per i prodotti alimentari è destinato ai produttori. I prezzi crescono lungo la catena alimentare, coinvolgendo gli agricoltori, l’industria alimentare ed i rivenditori. Lo strumento rende così possibile comprendere con quale intensità aumenti e diminuzioni dei prezzi vengono trasmessi da una fase della catena di approvvigionamento alimentare a quella successiva, qual è il loro impatto e la rapidità con cui si espandono. Questo nuovo strumento rientra in una serie di statistiche sperimentali, ed è disponibile in 23 lingue.

Qui è disponibile consultare lo strumento di monitoraggio.